Macchina da maglieria

La macchina da maglieria è uno strumento recente (soprattutto se paragonata all'antichissimo telaio) che consente di realizzare rapidamente molti metri di stoffa. 

La macchina è composta da una serie di aghi che mimano il procedimento della maglia manuale. Il meccanismo è incredibilmente complesso in quanto coinvolge numerosi elementi meccanici ma il tessuto che si ottiene è regolare e inoltre possiede notevoli caratteristiche tecniche. Si può ad esempio variare la fittezza del tessuto in base alle esigenze e si può ottenere un particolare effetto doubleface che crea interessanti giochi di luce e colore, donando raffinatezza al tessuto.

Tutta la nostra maglieria viene realizzata con una macchina da maglieria Coppo n.7 a cinquecento aghi degli anni ’60. Questo gioiello della meccanica è forse uno degli esempi che meglio rappresentano la la capacità innovativa e di alta precisione dell’industria italiana di quegli anni e che ha permesso a molti artigiani tessili di fare a storia della maglieria italiana nel mondo. Grazie poi alla successiva lavorazione con la taglia e cuci e la ribattitrice, realizziamo numerosi modelli originali e di facile vestibilità, utilizzando filati pregiati.

© Artes Monteriggioni 2012